Meditazione Nataraj

Questa è una meditazione di danza che dura 65 minuti ed è divisa in tre stadi, accompagnati da musica originale.
La strada scelta da questa tecnica per andare dentro è lo scomparire nella danza e poi il rilassarsi nel silenzio e nella quiete.

Dimenticati il danzatore, il centro dell’ego; diventa la danza. Questa è la meditazione. Danza con tanta profondità che ti dimentichi completamente che ‘tu’ stai danzando e inizi a sentire che sei la danza. La divisione deve scomparire, allora diventa una meditazione.
Se c’è una divisione, allora è solo un esercizio fisico; va benissimo, è una cosa sana, ma non puoi chiamarlo spirituale. È solo una danza. La danza in se stessa è una bella cosa – per quello che può fare, va benissimo. Dopo, ti senti fresco, giovane. Ma non è ancora meditazione. Il danzatore deve andarsene, finché rimane solo la danza…. Non rimanere distaccato, non essere solo uno spettatore. Partecipa!
E sii giocoso. Ricorda che con me la parola ‘giocoso’ ha un’importanza fondamentale.
Osho

Primo stadio: 40 minuti
Tenendo gli occhi chiusi, danza come se fossi posseduto. Lascia che sia l’inconscio a prendere completamente il controllo. Non cercare di controllare i movimenti o di essere testimone di ciò che accade. Sii totale nella danza.

Secondo stadio: 20 minuti
Sdraiati immediatamente e resta a occhi chiusi, silenzioso e tranquillo.

Terzo stadio: 5 minuti
Danza e celebra la tua gioia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...